Di S.M.

Pizzeria dell'anno, c'è tempo fino al 30 dicembre per la consegnare i tagliandi

Il contest 29 dic 2020

Ci siamo. Ci sarà tempo fino alle 19 di questa sera (MERCOLEDì 30 DICEMBRE) per consegnare a mano i tagliandi della seconda edizione della sfida lanciata dal GdV e volta ad eleggere “La pizzeria dell’anno”. Per chi invece li dovesse spedire via posta, farà fede il timbro postale che dev’essere entro la medesima data. L’indirizzo della redazione a cui inviare o portare a mano i coupon è: via Fermi 205 a Vicenza. Nelle prime settimane del 2021 si conoscerà la classifica definitiva, ma resterà come di consueto un punto di domanda sulle prime dieci posizioni che saranno pubblicate in ordine alfabetico. I primi dieci pizzaioli o gestori classificati, infatti, saranno successivamente invitati ad uno speciale evento e, in quell’occasione, si proclamerà la graduatoria finale e quindi il vincitore della sfida dedicata alla regina della cucina italiana: la pizza. La gara si è chiusa il 18 dicembre con l’esclusivo bollino da 200 punti. È stata una sfida entusiasmante che ha appassionato numerosi lettori e che ha coinvolto un centinaio di pizzerie di Vicenza e provincia, ma anche diversa perchè ha dovuto fare i conti con le restrizioni e le nuove regole imposte dai Dpcm per gestire la pandemia da Coronavirus. Infine, per quanto riguarda la consegna delle schede, ricordiamo per l’ultima volta che non saranno ritenuti validi: le fotocopie dei tagliandi, i coupon non completati con i tutti dati richiesti e quelli provenienti dalle pagine di altri giornali. Chiediamo inoltre ai chi vota di non pinzare con la spillatrice i tagliandi, ma d’inserirli all’interno di una busta o di un sacchetto in modo da agevolare la procedura di conteggio. Un grazie speciale ai protagonisti della sfida e ai lettori del GdV che come di consueto hanno saputo animare la gara e supportare con affetto e costanza i loro beniamini.