Di Sara Marangon

Sfida allo sprint finale con l'esclusivo bollino da 200 punti

La pizzeria dell'anno 17 dic 2020

Ci siamo. Con l'esclusivo bollino da 200 punti (in edicola con il quotidiano venerdì 18 dicembre) si chiude la seconda edizione della sfida lanciata dal GdV e volta ad eleggere "La pizzeria dell'anno" per questo 2020 che lascerà sicuramente un segno.

Una gara entusiasmante che ha appassionato numerosissimi lettori e che ha coinvolto tante pizzerie di Vicenza città, ma anche dell'intera provincia. Una gara diversa perché ha dovuto fare i conti con le restrizioni e le nuove regole imposte dai dpcm per gestire la pandemia da coronavirus. Così un po' tutti i gestori dei locali si sono dovuti reinventare per non chiudere e per soddisfare in maniera diversa l'affezionata clientela. E proprio quest'ultima, assieme ad amici, parenti e compaesani, ha ricambiato la cortesia ritagliando, compilando e consegnando alla redazione del nostro giornale centinaia di tagliandi con il nome della pizzeria preferita.

Con l'ultima speciale scheda di venerdì 18 dicembre, dunque, si chiude una gara che ha avuto anche il compito di provare a portare un po' di leggerezza e di buonumore in tutte le pizzerie del territorio. Una volta terminata la sfida ci sarà tempo fino alla fine del mese di dicembre per consegnare a mano i coupon o spedirli via posta alla redazione del Giornale di Vicenza (in via Fermi 205). Non saranno ritenuti validi le fotocopie, quelli non completati con i tutti dati e le schede provenienti da altri giornali. Chiediamo a chi vota di non pinzare i coupon, ma d'inserirli in una busta o un sacchettino in modo da agevolare il conteggio. 

La classifica definitiva sarà resa nota con il nuovo anno, ma resterà come di consueto un punto di domanda sull'ordine delle prime dieci posizioni (che verranno pubblicate in ordine alfabetico). I primi dieci pizzaioli o gestori classificati, infatti, saranno successivamente invitati ad un evento e, in quell'occasione di festa, si proclamerà la graduatoria finale e quindi il vincitore di questa edizione della sfida.